Chi Siamo

No.Mad Entertainment è una società indipendente che si occupa della distribuzione di film, documentari e serie tv di qualità italiane ed internazionali, spaziando fra la commedia sofisticata e le tematiche forti e di grande attualità.

Dal 2010 ricerca nuovi talenti e sostiene idee originali mantenendo un rapporto privilegiato con la cinematografia francese ed europea e dedicando una particolare attenzione ai cineasti più interessanti del nostro tempo.
 

Tra i film sostenuti dalla No.Mad Entertainment vi sono opere prime di giovani autori, molti dei quali aggiudicatisi candidature e premi di prestigio nei principali festival internazionali:

  • Giovanni Aloi alla sua prima regia con Tensione superficiale (2020)
  • Vera de verdad (2020) di Beniamino Catena, con Marta Gastini, Anita Caprioli, Marcelo Alonso, Manuela Martelli, Davide Iacopini,
    Manuel Zicarelli | Presentato Fuori Concorso alla 37ma edizione del Torino Film Festival
  • Amjad Abu Alala, You will die at twenty (2019) | Leone del Futuro – Premio Luigi de Laurentiis alla 76ma edizione del Festival del
    Cinema di Venezia
  • Ciro D’Emilio, Un giorno all’improvviso (2018) | Nastro d’Argento come Miglior Attrice ad Anna Foglietta
  • Samad Zarmandili alla sua prima regia con Beate (2018)
  • Hubert Charuel, Petit Paysan (2018) | Tre César per: Miglior Opera Prima, Miglior Attore a Swann Arlaud e Miglior Attrice non
    protagonista a Sara Giraudeau
  • Xavier Legrand, L’affido (2017) | Leone d’Argento e Leone del Futuro – Premio Luigi de Laurentiis alla 74ma edizione del Festival
    del Cinema di Venezia, quattro César per: Miglior Film, Miglior attrice a Léa Drucker, Miglior sceneggiatura originale a Xavier
    Legrand, Miglior Montaggio a Yorgos Lamprinos
  • Florian David Fitz, The most beautiful day (2017) | Candidato come Miglior Film ai Bambi Award 2016, Candidato come Miglior
    Film, Miglior attore tedesco a Florian David Fitz, miglior attrice tedesca a Alexandra Maria Lara ai Jupiter Award 2017
  • Pepa San Martìn, Rara (2016) | Premio Generation K Plus alla 66ma edizione del Festival Internazionale del Cinema di Berlino,
    Premio Horizontes Latinos, Premio Sebastiane Latino alla 64ma edizione del Festival di San Sebastian
  • Thomas Cailley, The Fighters (2015) | Tre César per: Miglior Film d’esordio, Miglior Attrice a Adèle Haenel, miglior attore esordiente a
    Kévin Azaïs; due Lumière per: Miglior Opera Prima e Miglior rivelazione maschile a Kévin Azaïs
  • Marc Bauder, Master of the Universe (2013) | Prix Arte European Film Awards 2014
  • Jessica Woodworth, La quinta stagione (2012) | in concorso per il Premio Green Drop alla 69ma edizione del Festival del Cinema di Venezia
  • Benoit Pétré alla sua prima regia in Adorabili amiche (2012), con Jane Birkin
  • Riad Sattouf, Il primo bacio (2011) | Un César per la Miglior Opera Prima.

 

Accanto all’innovazione, lo sguardo della No.Mad Entertainment si rivolge anche alle filmografie dei maestri già affermati e ai grandi interpreti del panorama cinematografico:

  • Arnaud Desplechin con Léa Seydoux in Roubaix una luce nell’ombra (2020) | Premio César Miglior Attore a Roschdy Zem, Premio Lumière Miglior Attore a Roschdy Zem
  • Mary Harron, regista del cult American Psycho con Charlie Says (2019) | In concorso nella sezione Orizzonti al 75mo Festival del Cinema di Venezia, presentato al Tribeca Film Festival
  • Alaun Mauduit, con Cécile de France e Yolande Moreau in Ribelli (2019)
  • Rose Bosch con Jean Reno in Un’estate in Provenza (2016)
  • Andrzej Wajda, Walesa – L’uomo della speranza (2014) | presentato fuori concorso alla 70ma edizione del Festival del Cinema di Venezia
  • Brillante Mendoza con Isabelle Huppert in Captive (2013) | presentato in Concorso Ufficiale alla 62ma edizione del Festival del Cinema di Berlino
  • Pal Sletaune, con Noomi Rapace in Babycall (2012) | Premio Miglior Attrice a Noomi Rapace al Festival Internazionale del Cinema di Roma 2011, Miglior Film e Premio della Critica al Festival internazionale del film fantastico di Gérardmer 2012
  • Dominik Moll, con Vincent Cassel ne Il Monaco (2011)
  • Mathieu Amalric, Tournée (2011) | Premio Miglior Regia al Festival di Cannes 2010, Premio FIPRESCI

 

Attualmente la No.Mad Entertainment è impegnata anche nella fase pre-produttiva e produttiva, seguendo e intervenendo su alcuni progetti di co-produzione con paesi europei e non, di cui curerà la distribuzione:

  • La bambina di Chernobyl di Massimo Nardin
  • La California, scritto e diretto da Cinzia Bomoll | con Denise Tantucci, Piera degli Esposti, Pier Giorgio Bellocchio, Alfredo Castro

Insieme a Kitchenfilm, la No.Mad Entertainment ha lanciato Cine-Room, una piattaforma di streaming online, dove trovare film di qualità pluripremiati e apprezzati dalla critica e che, finalmente, possono trovare uno spazio a loro appositamente dedicato.

Staff

Lydia Genchi Head of Distribution

manager@no-madentertainment.eu

Vera Santillo Distribution Coordinator

vera@no-madentertainment.eu

Simone Genchi Buyer

acquisitionsandsales@no-madentertainment.eu